La quinta edizione del Phygital Sustainability Expo®, è alle porte, evento di grande rilevanza internazionale che si pone al centro del dibattito sulla sostenibilità e la moda.

Con la partecipazione di 100 relatori provenienti da 17 nazioni diverse, tra cui numerosi Ministri della Repubblica Italiana, opinion leaders internazionali, esperti del settore e dirigenti di multinazionali, l’evento promette di affrontare tematiche cruciali per il futuro del nostro pianeta.

La sostenibilità non è una moda passeggera, ma una necessità per generare cambiamenti significativi nelle tendenze di consumo, nella riconfigurazione delle catene di approvvigionamento e nei modelli gestionali. Il Phygital Sustainability Expo® vedrà la partecipazione di esperti che discuteranno su come l’economia circolare, l’efficienza energetica e la finanza sostenibile siano elementi essenziali per sviluppare value chain innovative e rispettose dell’ambiente e delle persone.

Uno dei panel principali dell’evento sarà dedicato al tema dei trasporti sostenibili. Top manager ed esperti del settore si confronteranno sulle sfide e le opportunità legate alla mobilità green. Verranno esplorati temi come l’efficienza energetica, la sicurezza e il rispetto dell’ambiente, con l’obiettivo di capire se la carbon neutrality possa diventare una realtà concreta. Questo panel è fondamentale per promuovere lo sviluppo di soluzioni innovative in un’ottica di economia circolare.

Sulle terrazze dei Mercati di Traiano, sarà allestita un’esposizione didattica a cura della FAO, dedicata all’educazione dei giovani sull’importanza degli SDG (Sustainable Development Goals). Inoltre, nelle antiche botteghe, artigiani esperti terranno workshop gratuiti sugli antichi mestieri, promuovendo la sostenibilità attraverso la tradizione artigianale italiana.

Sfilata Narrata®: Moda & Sostenibilità

Il 4 giugno alle 20.30, si terrà la Sfilata Narrata®, un format unico che combina moda e sostenibilità. Una voce narrante dal vivo illustrerà l’innovazione e la ricerca di sostenibilità dietro ogni outfit, insieme alla stima dell’impronta di carbonio emessa per la sua produzione. Questo evento invita i consumatori a riflettere sul loro impatto ambientale e a fare scelte consapevoli. 

Inoltre, la tecnologia di Hevolus Innovation, sarà possibile partecipare a un percorso in realtà aumentata che illustrerà il ciclo di vita di una t-shirt, comparando l’impatto ambientale della produzione lineare rispetto a quella circolare. Il 5 giugno sera, sarà proiettato il documentario di Report (RAI) “Giralamoda”, che esplora il destino degli abiti resi dopo l’acquisto online, rivelando risultati allarmanti sulla gestione dei resi.

Il Phygital Sustainability Expo® 2024 si preannuncia come un evento fondamentale per discutere e promuovere la sostenibilità, coinvolgendo attivamente il pubblico e i professionisti del settore, col fine di sensibilizzare e di diffondere l’innovazione soprattutto nel campo della moda.

Sign Up for Our Newsletters

Get notified of the best deals on our WordPress themes.

You May Also Like

Green Homes: Il Parlamento Europeo Rivoluziona il Settore Edilizio

In una sessione storica tenutasi a Strasburgo, il Parlamento Europeo ha introdotto una…

Milano: Misure Antismog per Affrontare l’Emergenza Inquinamento

La pianura padana, con la sua chiusura naturale tra le Alpi e…

La Rivoluzione Verde Europea: Le Opportunità delle Comunità Energetiche in Italia

L’ European Green Deal, ispirato dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, si propone…

Lo scioglimento dei ghiacci rallenta il Tempo: Le Implicazioni Inattese del cambiamento climatico

Il fenomeno della fusione dei ghiacci polari, sia in Groenlandia che in…